NEWS SCUOLA

Asili nido a Frosinone, più scuolabus e zone in crescita

asili nido a Frosinone - Asilo

Asili nido a Frosinone per seguire e stare al passo con le esigenze delle mamme del territorio. Il welfare del Comune di Frosinone, come ente capofila del Distretto Sociale B, sta lavorando al riguardo. Aumenta il servizio scuolabus e nascono nuove aree in città!

Asili nido a Frosinone

Asili nido a Frosinone per dare ai bambini delle opportunità e al contempo, dare più sicurezza e serenità alle mamme. I nidi d’Infanzia a titolarità privata dei Comuni del Distretto di Amaseno, Arnara, Boville Ernica, Castro dei Volsci, Ceccano, Ceprano, Falvaterra; ma anche Ferentino, Frosinone, Fumone, Giuliano di Roma, Morolo, Pastena, Patrica, Pofi, Ripi, San Giovanni Incarico, Strangolagalli, Supino, Torrice, Vallecorsa, Veroli e Villa Santo Stefano.

asili nido a Frosinone - Scuolabus

Tutti da ora possono presentare la domanda per l’Accreditamento Regionale. È stato pubblicato il Bando finalizzato al Sistema d’Accreditamento Regionale Nidi d’Infanzia, con Approvazione delle Linee Guida per l’elaborazione del Sistema di qualità degli stessi. L’Asilo Nido è un servizio educativo molto importante per il tessuto sociale attuale, che offre al bambino uno spazio di gioco educativo. La crescita fisica e psichica, è accompagnata nell’incontro con altri bambini, e adulti che si prendono cura dei piccoli.

Asili nido privati a Frosinone

E’ importante avere personale qualificato, e attento, che possa rispondere ai bisogni d’autonomia e di sviluppo dei bimbi. L’accreditamento costituisce per le strutture sia pubbliche sia private, la condizione per l’accesso ai contributi regionali dedicati, diretti e indiretti. Il bando e la relativa modulistica sono disponibili sul sito del Comune di Frosinone, all’indirizzo https://trasparenza.comune.frosinone.it/index.php?id_oggetto=11&id_doc=452751. Per ogni altra informazione utile, è possibile rivolgersi presso i Comuni del Distretto o presso l’Ufficio di Piano del Distretto Sociale B.

asili nido a Frosinone - bambina a Scuola che dipinge

Si può chiamare lo 0775/2656453-6678, oppure scrivere all’indirizzo info@distrettosocialefrosinone.itTuttavia, le famiglie hanno anche bisogno di un servizio scuolabus adeguato, e al riguardo la Corte dei Conti ha statuito; che il trasporto scolastico debba ritenersi un servizio a domanda individuale. Nel Capoluogo, di recente si è reso necessario un intervento di ottimizzazione per continuare ad assicurare un servizio di qualità all’utenza.

Servizio scuolabus a Frosinone

Al fine d’implementare il servizio per le zone periferiche della città, per il prossimo anno scolastico, ci sarà un servizio navetta aggiuntivo. Due pulmini osserveranno un orario spezzato, con capienza complessiva di 75 posti. L’occupazione dei posti, sarà garantita, soprattutto agli alunni con certificazione ISEE del nucleo familiare d’appartenenza inferiore ai 12.000 euro/annua, e agli alunni con disabilità. Considerando l’eccedenza di 10 autisti di scuolabus, ci potrà essere eventuale riconversione del personale quali ausiliari del traffico; in materia di attività di segnaletica stradale o altri servizi affidati all’esterno.

asili nido a Frosinone - Scuolabus

Il personale dovrà provvedere a eventuali sostituzioni degli autisti di scuolabus restanti. E’ stata approvata anche la proposta plano-volumetrica presentata dal privato ai fini dello sviluppo del programma edilizio nell’ambito del piano di recupero “La Selva”. La zona in oggetto è compresa tra le vie Tommaso Landolfi, Fedele Calvosa, Armando Fabi.

La Selva a Frosinone si sviluppa

Sono previste opere di urbanizzazione primaria e secondaria. Il Piano di Recupero “La Selva” basa, infatti, l’attività di rivalorizzazione di quella porzione del territorio comunale per l’attivazione di procedure negoziali perché concorrenziali.

aili nido a Frosinone - Palazzo

Sarà inserito un nuovo complesso residenziale e direzionale, all’interno del piano di recupero “La Selva”; in variante al P.R.G., il cui Q.T.E. complessivo prevede una spesa stimata di € 13’258’420,00. La Società proponente, dovrebbe costruire  delle opere d’interesse pubblico, come un marciapiede, fino alla nuova strada di accesso al Pronto Soccorso. Prima del rilascio dei titoli edilizi, la società dovrà procedere alla verifica idraulica della rete di raccolta delle acque meteoriche previste; oltre che all’acquisizione di tutti i pareri o nulla osta per allacci alla fognatura, rete idrica, elettrica e del gas.

Simona Aiuti

Autore: Simona Aiuti

Mi chiamo Simona Aiuti, sono giornalista, web editor e autrice di romanzi.
La scrittura è parte di me; amo la letteratura, esplorare i mutamenti del costume, la storia, lo sport, e l’arte. Mi piace visitare i musei, le mostre. Sono affascinata dall’inconoscibile e curiosa del mondo.

Asili nido a Frosinone, più scuolabus e zone in crescita ultima modifica: 2019-08-02T08:00:53+02:00 da Simona Aiuti

Commenti

To Top