Brunilde Mazzoleni storica dell'arte, socia di CulturaIdentità - itFrosinone

itFrosinone

ARTE CULTURA

Brunilde Mazzoleni storica dell’arte, socia di CulturaIdentità

Brunilde Mazzoleni storica dell’arte - Brunilde Mazzoleni in foto

Brunilde Mazzoleni storica dell’arte, nata a Veroli, vive a Frosinone e a quanto pare in Ciociaria, è proprio nel suo elemento. Con le sue competenze ha molto da lavorare; poiché il ricco territorio si presta per ricchezza tra arte e peculiarità.

Brunilde Mazzoleni storica dell’arte

Anzi sembra che il frusinate, impolverato dal tempo, sotto drappi di velluto pesante, in gran parte attenda ancora d’essere svelato nella sua magnificenza. E così Brunilde, nome da Valchiria, donna della mitologia dotata di una forza straordinaria; lavora per avvicinare soprattutto i più piccoli con un iter didattico di laboratorio dedicato, alla scoperta dei tesori locali.

E’ quella l’età in cui si sviluppano tante passioni, che poi ci accompagnano per tutta la vita; come le letture, la voglia di esplorare e la curiosità. Tutto ciò è possibile con un lavoro in cooperazione, e lo è per Brunilde con il Museo Archeologico di Frosinone, così come con il museo archeologico di Veroli. Come dicevamo, La Mazzoleni, storica dell’arte con specializzazione in conservazione dei beni culturali; nella storicamente ricca Ciociaria, si trova pienamente a suo agio. Il Frusinate è pingue di zone archeologiche e cantieri aperti.

CulturaIdentità

Così come di chiese e monasteri carichi di secoli di storia che chiedono solo di essere raccontati. Come si dice nei tempi moderni che viviamo, la Mazzoleni potrebbe definirsi “divulgatrice” e a questo proposito sono molti i progetti già varati; così come quelli in divenire. Essendo responsabile cittadina di Frosinone di CulturaIdentità, Brunilde Mazzoleni si occupa di dare un nuovo impulso alla riscoperta del “vulnus” della cultura locale; unica grande ricchezza da recuperare appieno.

Libro

Solo attraverso il pieno riappropriarsi di antichi mestieri, usi e costumi, sovente trascurati; i ciociari possono dire di riscoprire radici, le uniche che possono ancorarci bene a questa terra. Brunilde crede nel recupero dei centri storici, dei borghi, così come delle eccellenze enogastronomiche locali che lo caratterizzano. Come ad esempio il caso del borgo di Cesidio Di Ciacca, nei pressi di Picinisco. Si può anche nascere in un villaggio della Scozia, ma tornare.

Fasti Verolani

Si può creare un luogo dove fare del turismo esperenziale; ridando vita ad antichi vigneti. Sempre sotto l’egida e la bandiera di CulturaIdentità; Brunilde con i suoi soci, organizzano eventi per valorizzare usi e costumi locali. Recente è la mostra presso isola del Liri, riguardo “la donna ciociara”, già proposta con successo al palazzo della Provincia di Frosinone. Molta letteratura, filmografia, scultura e pittura; direi tutte le arti, compresa la musica, hanno cantato, esaltato la figura della donna ciociara. Una donna, madre per eccellenza, lavoratrice e custode di valori antichi.

Brunilde Mazzoleni storica dell’arte - Reperti archeologici

Già, e Brunilde ci ha lungamente parlato del lavoro importante che si fa quotidianamente al Museo archeologico di Frosinone. Al riguardo l’area romana che va dall’Epoca Repubblicana a quella imperiale, ora si trovano in una esposizione molto più adeguata, all’interno di Palazzo Munari. Una giusta illuminazione nell’area caveau, a soli due passi dalla sede centrale del museo, esalta reperti  preziosi.

Una passeggiata al museo con Amedeo featuring Brunilde Mazzoleni storica dell’arte

Inoltre esiste l’dea di ampliare il museo stesso e poter esporre altre opere che Frosinone meriterebbe di poter quindi visitare. Inoltre è recente la pubblicazione del libro con illustrazioni di Enrico Quadrozzi “Una passeggiata al museo con Amedeo” cui ha collaborato la Mazzoleni. Nello specifico ci si riferisce idealmente ad Amedeo Maiuri, che si è voluto omaggiare. Anche in questo caso, ci si rivolge principalmente ai bambini che si accompagnano con un “bimbo ideale”. Un’idea originale e molto funzionale.

teche - Reperti archeologici

Ma la Mazzoleni, riferimento frusinate di CulturaIdentità, appassionata di restauro, ha collaborato anche con il restauratore che ha recentemente lavorato sul calendario romano di Veroli; un pezzo raro, infatti, ne esistono circa trenta in tutta Europa. Molte le passioni della storica dell’arte nata a Veroli, tra cui la cucina. Attendiamo di assaggiare una delle sue famose crostate! Buon lavoro.

© Riproduzione riservata

Brunilde Mazzoleni storica dell’arte, socia di CulturaIdentità ultima modifica: 2022-07-19T07:00:00+02:00 da simona aiuti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

👏

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x