Campo Coni Sport e salute per il territorio - itFrosinone

itFrosinone

SCUOLA SPORT

Campo Coni Sport e salute per il territorio

Campo Coni Sport e Salute - Sport AL Campo coni

Campo Coni Sport e Salute per la città. A seguito del tavolo di confronto instaurato tra il Comune di Frosinone e la Regione Lazio; è stato individuato l’accordo di collaborazione tra gli enti e la società Sport e Salute SpA. Ciò per la riqualificazione funzionale della palestra Coni; nelle vicinanze del Parco urbano del Matusa.

Campo Coni Sport e Salute

L’obiettivo, infatti, era quello di trovare una soluzione definitiva; che potesse permettere la riapertura della struttura. Ciò dopo la decisione, di qualche anno fa, da parte dell’ente olimpico nazionale; di chiudere i battenti dell’importante impianto. La giunta regionale ha approvato lo schema di convenzione; per la ripartizione dei costi e degli obblighi tra i soggetti aderenti; comprensivo dello studio di fattibilità.

Campo Coni Sport e Salute - impianto in panoramica

Seguirà, quindi, la sottoscrizione dell’accordo tra le parti. Anche la giunta regionale ha deliberato di finalizzare alle attività di riqualificazione; l’importo di euro 500.000 a favore di Sport e Salute SpA. Dopo che il Comune di Frosinone aveva assunto l’impegno finanziario; di circa mezzo milione di euro. Relativo al pagamento dei canoni mensili di affitto; per la durata di 20 anni. Sport e Salute è tenuta a completare le attività progettuali; ed eseguire i lavori di riqualificazione.

Impianti sportivi a Frosinone

Dopo il decimo anno dall’inizio del contratto, le somme corrisposte dal Comune; a titolo di canone; potranno essere imputate. Previo apposito e successivo accordo tra le parti; quale prezzo corrispettivo parziale di acquisto. L’immobile si sviluppa su tre livelli; oltre a una piccola area tecnica posta nell’interrato. Al piano terra si trovano spogliatoi, uffici e servizi; un magazzino. Poi un campo centrale a tutta altezza dedicato agli sport di squadra; (basket e pallavolo). Vi è una piccola palestra. Al piano primo, si trovano due palestre per sport da combattimento; spogliatoi; servizi, la tribuna del pubblico che affaccia sul campo di basket.

Campo Coni Sport e Salute - Salto A Ostacoli nel campo di atletica

Sul lato opposto, spogliatoi a servizio della sala scherma posta al secondo piano. Gli interventi previsti prevedono, tra l’altro: il rifacimento delle guaine e sistemazione bocchettoni in copertura; ricostruzione e tinteggiatura intonaci esterni ed interni. Infine lamatura e lucidatura parquet della palestra; revisione complessiva infissi; bonifica aree esterne.

Attrezzature sportive per il Campo Coni Sport e Salute

Ma anche verniciatura recinzione; revisione impianti idrico-sanitari; adeguamento impianto elettrico e illuminazione (efficientamento). Poi integrazione attrezzature impianto antincendio; e adeguamento e revisione centrale termica. Saranno inoltre creati spazi esterni per la socializzazione in sicurezza. Per la realizzazione degli interventi sono previsti sei mesi di lavori; per un importo complessivo di 543.355 euro.

Campo Coni Sport e Salute - Pista Di Atletica alla partenza

Sempre riguardo i nostri ragazzi; sono stati consegnati i lavori di manutenzione dei locali. Posti all’interno del terzo piano dello stabile comunale di piazza VI dicembre. Ciò ai fini della predisposizione in via emergenziale di aule scolastiche per la secondaria di I grado Campo Coni. L’amministrazione comunale, aveva affidato, nei giorni scorsi, la progettazione, direzione lavori e coordinamento della sicurezza; per la realizzazione degli interventi che, una volta conclusi, permetteranno il trasferimento delle classi terze del plesso del quarto comprensivo.

Ex MTC

Ciò allo scopo di assicurare agli studenti, al personale docente e non docente, migliori condizioni di sicurezza; prevenzione e distanziamento interpersonale per fronteggiare le problematiche della diffusione del covid. Si trasferiranno negli spazi; prima occupati dagli uffici, circa 190 studenti. Al fine di accogliere al meglio alunni, docenti e personale non docente. Il progetto prevede la rigenerazione complessiva dell’area; che sarà dotata di nuovo sistema elettrico e di condizionamento. Oltre che delle più recenti tecnologie in materia di connettività. Una volta terminato il periodo emergenziale; la medesima area tornerà ad essere occupata dagli uffici. Più precisamente; dai settori oggi dislocati presso l’ex Mtc. Gli interventi edili di tramezzatura e successive rifiniture; oltre alla integrazione degli impianti di illuminazione e termici, ammontano a un importo di 154.000 euro. Finanziati attraverso i fondi ministeriali con  destinazione vincolata all’emergenza sanitaria.

Campo Coni Sport e salute per il territorio ultima modifica: 2022-01-25T10:00:00+01:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

👏

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x