ANNUNCI NEWS

Consiglio dei giovani, presto il voto e “Punto Europa” in arrivo

Consiglio dei giovani - Giovani

Consiglio dei giovani, siamo sui blocchi di partenza. Si terranno il prossimo 15 marzo, dalle 8 alle 20, le elezioni per il consiglio dei giovani. Al riguardo, l’iter per la presentazione delle liste è fissato al 14 febbraio 2020, entro le 12.

Consiglio dei giovani a Frosinone

Il Consiglio comunale dei giovani, promuove la partecipazione alla vita sociale, politica e culturale. Nondimeno, ha anche lo scopo di favorire la libera espressione del loro punto di vista. Attenzione su tutte le questioni che riguardano il territorio, specie riguardo i ragazzi. La commissione elettorale è composta, oltre che da assessore e funzionario, dal responsabile del servizio Ced, ing. Sandro Ricci. infine.

Consiglio dei giovani - Voto con urna
fonte foto – cleanpngfly.com

Il seggio sarà allestito nella sede comunale di piazza VI dicembre, primo piano, in unica sezione. Il consiglio dei Giovani lavorerà delle diverse attività portate avanti per promuovere il settore delle politiche giovanili. Potranno partecipare alle operazioni elettorali i ragazzi tra i 15 e i 25 anni, residenti a Frosinone, che non abbiano riportato condanne penali. Altresì, coloro i quali non abbiano procedimenti penali in corso.

Consiglio dei giovani e studenti ciociari che votano

Perciò, ogni lista deve comprendere un numero di candidati non inferiore a 15 e non superiore a 21. Di questi, almeno 1/3 d’età compresa tra i 15 e 17 anni. Verranno eletti, in ciascuna delle liste, i candidati tra i 15 e 17 anni che abbiano riportato il maggior numero di preferenze.

consiglio dei giovani - Studentesse al lavoro
fonte foto – Pixabay

Dunque il Consiglio dei Giovani ha la funzione, tra l’altro, di promuovere la partecipazione delle ragazze e dei ragazzi alla vita politica e amministrativa locale. Ciò, per facilitare la conoscenza dell’attività e delle funzioni dell’ente locale. infine, anche l’informazione rivolta ai giovani, è importante per progetti coordinati da realizzare in collaborazione con gli analoghi organismi istituiti in altri comuni. L’istituzione segue l’attuazione dei programmi in ambito locale.

Punto Europa

Il Consiglio dei Giovani dura in carica tre anni. Per ogni informazione al riguardo, è possibile consultare la pagina dedicata del sito istituzionale dell’ente preposto. Ogni altra curiosità  e dettaglio all’indirizzo https://www.comune.frosinone.it/pagina344_consiglio-comunale-dei-giovani.html, oppure contattare la Coordinatrice Valeria Nichilò (0775 2656517, valeria.nichilo@comune.frosinone.it) o l’Assessore Cinzia Fabrizi (0775 2656607 ass.cfabrizi@comune.frosinone.it). La giunta comunale frusinate, nell’ultima seduta settimanale, ha approvato la convenzione con la Regione Lazio per l’istituzione del servizio “Punto Europa”.

logo europeo - Grattacielo europeo
fonte foto – Pixabay

Nondimeno, l’obiettivo è di facilitare le politiche giovanili e i rapporti con la comunità europea. Analogamente, ampliare la rete d’informazione sui contributi europei. importante anche implementando l’assistenza sulle opportunità offerte dai Fondi SIE e dai Fondi europei a gestione diretta. Infine la programmazione dello sviluppo locale in ambito economico, sociale e culturale.

Fondi Europei

Fulcro sarà il punto d’accesso ai servizi d’informazione e assistenza sulle opportunità di finanziamento. Inoltre, anche riguardo alla gestione diretta, Punto Europa offrirà a tutti i soggetti interessati. Ci sarà un servizio puntuale d’informazione e assistenza sui fondi. Cionondimeno si favorirà lo scambio delle migliori pratiche in tema di utilizzo delle risorse comunitarie, promuovendo attività di studio, ricerca e formazione.

logo europeo - Fondi Europei
fonte foto – Pixabay

Infine, al centro ci sarà il tema dell’Europa e della progettazione. Progetto da sviluppare anche con seminari d’aggiornamento, workshop e incontri divulgativi. Inoltre, Punto Europa assisterà gli utenti nell’interpretazione dei bandi. Il protocollo d’intesa, sarà siglato dal sindaco, e dal dott. Paolo Iannini, decorrerà dalla data di sottoscrizione. Peraltro l’accordo rimarrà in vigore fino alla conclusione della programmazione dei Fondi europei 2014-2020.

Consiglio dei giovani, presto il voto e “Punto Europa” in arrivo ultima modifica: 2020-01-20T08:00:00+01:00 da Redazione

Commenti

To Top