I FRUSINATI RACCONTANO FROSINONE

itFrosinone

COSA FARE NATURA

Damiano Tullio e i cammini nella Valle di Comino

Damiano Tullio - Trekking sull'altopiano

Damiano Tullio ha studiato a lungo le dinamiche dell’antropologia culturale. Il tema della devozione popolare collocato in un sito montano è rivelativo di una dimensione da vivere in simbiosi con la natura.

Damiano Tullio

Damiano Tullio si è a lungo occupato di quello che è il “pellegrinaggio in alta quota”, e in modo particolare nella Val di Comino. Come alpinista, amante della montagna, accompagnatore “Federtrek”, che collega gli escursionisti di tutta Italia, a piedi, in bici, mountain bike e trekking. Non solo, ma Federtrek mette davvero in comunicazione tutte le associazioni del settore che si occupano di “cammini”. Orbene, Tullio si occupa di antropologia della montagna, antropologia esistenziale, per lo sviluppo della persona, unendo anche lo yoga all’alpinismo.

Damiano Tullio - Grotta in alta quota
fonte foto – Damiano Tullio

In tutto questo, non trascurabile è un approccio diverso, come l’applicazione dell’eco-psicologia e dell’eco-antopologia. Al riguardo Damiano organizza dei ritiri in alta montagna con attività mirate. Cionondimeno, “Antropostudio” è un progetto interdisciplinare dove Antropologia, Ecologia e Outdoor s’incontrano, dando vita a esperienze formative e cammini di consapevolezza formative. Suggestivo il “Forest Baringh”, ovvero silvoterapia, in contatto con gli alberi.

Forest Baringh

Damiano Tullio si occupa di questo “mondo” da sempre, ma a livello professionale da circa cinque anni. Per questi percorsi a volte si va negli eremi, dormendo all’aperto o addirittura negli igloo. Sono estremamente formative le tante attività esperienziali mirate alla crescita e alla costruzione interiore dell’individuo, attraverso l’esplorazione dell’archetipo uomo-Natura.

Damiano Tullio - Igloo
fonte foto . Damiano Tullio

Non è affatto trascurabile cercare d’insegnare come sopravvivere nella natura rispettandola, trovando un equilibrio. Tutto ciò in un’epoca in cui la riscoperta della natura, è l’unica risorsa per un possibile. Queste tecniche di cammino consapevole sono diffusissime, e stanno prendendo molto piede anche da noi. Damiano Tullio è uno dei primi che usa una chiave di lettura antropologico esistenziale. Simili percorsi naturalistici possono durare uno, due o diversi giorni, e sono utilissimi anche in chiave terapeutica per chi soffre d’attacchi di panico.

Damiano Tullio e lo Yoga

Quindi trae giovamento da esperienze simili anche chi ha blocchi interiori, o insicurezze. Inoltre, tali percorsi sono rivolti alla crescita della persona in generale, e si articolano attraverso il principio fondamentale dell’essere e dell’esperire. Tullio, accompagnando dei gruppi sulle montagne della Val di Comino, cerca anche cibo a kilometro zero, essendo convenzionato con delle realtà locali. Si possono provare eccellenze come il pecorino di Picinisco, il cannellino di Atina, e il cabernet della Valle di Comino. Insomma si promuove un turismo con una filiera brevissima.

Damiano Tullio - Trekking attorno a un albero
fonte foto – Damiano Tullio

D’altra parte, Tullio è insegnante di yoga da vent’anni con specializzazione in condizioni post traumatiche. Fondamentale è sviluppare l’intelligenza emotiva e la propria consapevolezza interiore. Tutto ciò è possibile attraverso corsi, incontri e cammini di consapevolezza, mettendo al centro delle attività l’uomo senza sovrastrutture.

Trekking Meditativo

infine, mai come oggi, si rivela necessario per l’uomo comprendere la sua collocazione temporale ed esistenziale come parte del tutto, per raggiungere un equilibrio. Siamo in un mondo che ci aliena dalla natura, avvolti da fibre ottiche e campi elettromagnetici, quindi abbiamo bisogno di una mano che ci guidi nella natura “ri-sintonizzandoci”.

trekking - Trekking di Gruppo
fonte foto – Damiano Tullio

In una società moderna, fluida in cui tutto scorre rapidamente, è necessario imparare a conoscere la dimensione della natura, vivendola appieno. Questi incontri si basano su un insieme di tecniche e discipline come la Meditazione Gurdjieff, lo Yoga, il Trekking Meditativo e molto altro. Ciò per sviluppare competenze utili, quali il senso d’iniziativa, la leadership, empatia, e altri importanti saperi.

Damiano Tullio e i cammini nella Valle di Comino ultima modifica: 2020-01-29T08:00:00+01:00 da Redazione
To Top