itFrosinone

covid salute e benessere

Farmaco israeliano EXO-CD24, combatte il covid in 5 giorni

Farmaco israeliano - Bimba che fa una seduta di Aerosol

Farmaco israeliano per liberarci dal #Covid-19. Sta facendo parlare di sé in questi ultimi giorni. A quanto pare, Israele sta sperimentando un farmaco contro il Covid; che sarebbe in grado di debellare la malattia in pochi giorni.

Farmaco israeliano

Il farmaco è stato sviluppato da un team di scienziati del Sourasky Medical Center di Tel Aviv. Al momento, secondo i dati preliminari; questo medicinale sarebbe in grado di aiutare i pazienti affetti da forme gravi o anche moderate di Covid a riprendersi più velocemente. L’ospedale ha da poco annunciato che la sostanza, EXO-CD24, curata dal professor Nadir Arber; è stata somministrata a 30 pazienti.

Farmaco israeliano - farmaco israeliano

Le condizioni dei malati erano moderate o gravi e tutti e 30 si sono ripresi dal virus. Di questi, 29 li hanno fatto entro 3-5 giorni. Il medicinale combatte la tempesta di citochine; una reazione immunitaria potenzialmente letale all’infezione da coronavirus. Si ritiene che l’infezione e la reazione immunitaria siano sia responsabili di gran parte dei decessi associati alla malattia. Si usano gli esosomi, ovvero minuscole particelle, come sacche che trasportano i materiali tra le cellule, per fornire una proteina chiamata CD24 ai polmoni.

Farmaco israeliano EXO-CD24

Questa proteina, come ha spiegato alla stampa Shiran Shapira del laboratorio di Arber; si trova sulla superficie delle cellule. Ha quindi un ruolo ben noto e importante nella regolazione del sistema immunitario; aiutando a calmare il sistema e frenare la tempesta del virus. Questo nuovo farmaco si somministra per inalazione, una volta al giorno. Si tratta di una procedura che richiede pochi minuti. Si deve poi proseguire la terapia di cinque giorni; raggiungendo direttamente i polmoni, senza mostrare degli effetti collaterali.

Farmaco israeliano - Virus raffigurato

Sicuramente il farmaco passerà attraverso ulteriori fasi di sperimentazione; ma i medici parlano di un possibile punto di svolta nella lotta contro il famigerato Covid-19. Al momento è troppo presto per definire il farmaco come miracoloso. Tuttavia se le conclusioni dello studio della Fase 1 saranno confermate con prove successive, potremmo avere la prima vera terapia rivoluzionaria per curare il Covid-19.

Roni Gamzu 

Questo farmaco, sarebbe ovviamente in aggiunta ai vaccini. Farmaci che aiuteranno a prevenire casi gravi di COVID-19 e decessi e persino a ridurre la diffusione della malattia. Come dicevamo, sarà necessario, e speriamo in tempi brevi, procedere con la massima cautela con test più ampi; su centinaia e migliaia di pazienti. Ciò per valutare  sicurezza ed efficacia del farmaci in breve tempo, ma in sicurezza.

Farmaco israeliano - Aerosol ad un orsacchiotto

Al momento, i risultati della fase 1 “sono eccellenti e ci danno fiducia nella terapia su cui Arber lavora da molti anni”; ha commentato il direttore sanitario dell’Ospedale di Tel Aviv, Roni Gamzu . “Si tratta di una ricerca avanzata e sofisticata che può forse portare a un risposta israeliana a una terribile pandemia globale”. Intanto Israele ha provveduto a immunizzare un terzo della popolazione,registrando un calo drastico dai casi, pari al 94% in meno; in poche settimane dopo l’inizio della campagna vaccinale.

Farmaco israeliano EXO-CD24, combatte il covid in 5 giorni ultima modifica: 2021-03-11T08:00:00+01:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Grazie per l’informazione!

To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x