Lavori a maggio in campagna, tra fiori e frutti - itFrosinone

itFrosinone

pubbliredazionale CONSIGLI UTILI COSA FARE

Lavori a maggio in campagna, tra fiori e frutti

Lavori a maggio in campagna - Ciliege nelle baschine
Articolo promozionale

Lavori a maggio in campagna che si rigenera! Maggio è un mese ricco per il nostro orto e con le belle giornate possiamo curare anche il giardino. Le temperature ormai sono stabili; nella gran parte degli orti non c’è più rischio di gelate tardive. Prendono consistenza le coltivazioni piantate in primavera e l’orto si fa verdeggiante e rigoglioso.

Lavori a maggio in campagna

Maggio è anche un mese di semine e soprattutto di trapianti. Quindi bisogna rimboccarsi le maniche prima che arrivi il caldo dell’estate; per impostare un orto che possa produrre nei mesi successivi. Se in precedenza abbiamo ben seminato, può essere il caso di diradare le piantine.

Lavori a maggio in campagna - Insalata Mista nel piatto

Qualora queste stiano germogliando bene, ma troppo vicine; bisognerà intervenire togliendone alcune. Ciò consentirà di mantenere le giuste distanze consigliate per ogni ortaggio. Sarà anche l’occasione di selezionare le piantine più promettenti. Quelle che si tolgono si possono mettere nel minestrone o in insalata, e quindi non andranno sprecate. Nondimeno, il clima di maggio, con sole che scalda e piogge frequenti è ideale per far crescere le varie erbe. Sono tante le erbe aromatiche da cogliere e far seccare, così ne cresceranno di nuove ne prossimi mesi. Per questo, bisogna spesso sarchiare tra le coltivazioni e fare attenzione all’irrigazione.

Lavori a maggio in campagna e semina primaverile

Il mese di maggio è una vera e propria festa per la semina, perché eliminando i semenzai; si può effettuare direttamente nell’orto o nei vasi disposti sul balcone. I davanzali fioriscono, come i terrazzi e i giardini. È possibile seminare numerosi ortaggi estivi, come le zucchine, le melanzane, i peperoni ed i pomodori, oppure effettuarne il trapianto. Per quanto riguarda i frutti, si seminano angurie e meloni e si trapiantano i mirtilli.

frutti della terra - Cesta Di Frutti

Tra le erbe aromatiche è possibile seminare basilico e prezzemolo. A maggio per la precisione è possibile seminare anguria, asparagi, barbabietola, basilico, bietola da coste, broccoli, cardi, carote, cavoli, e cavolo cappuccio. Ma si semina anche il Cavolfiore precoce, cetrioli, fagioli, fagiolini, indivia, lattuga lattughino da taglio, melanzane, meloni, peperoncini, peperoni, piselli; pomodori, porri, prezzemolo, rucola, scarola, sedano zucca, zucchine, zucchine tonde, e verza.

frutti primaverili

Se le semine effettuate in precedenza saranno andate a buon fine; magari anche grazie al ricorso ai semenzai, avrete l’orto ben pulito. Se avrete protetto  a suo tempo i germogli e le piantine da un clima non sempre primaverile, è prevedibile già ora un ricco raccolto. Ora potrete già raccogliere sia ortaggi, sia erbe aromatiche e frutta di stagione.

Lavori a maggio in campagna - Albero Di Ciliegio fiorito

Chi ha la fortuna di curare un frutteto potrà raccogliere, ad esempio, albicocche, nespole, le prime pesche, fragole, pere, ciliegie, limoni e pompelmi. Numerosi saranno gli ortaggi di stagione; con particolare riferimento agli spinaci ed agli asparagi. Tra le erbe aromatiche da raccogliere troviamo prezzemolo, basilico, rosmarino, erba cipollina, menta, salvia, melissa, origano e acetosella. E’ ora che la natura fiorisce rigogliosa, non solo quella coltivata; ma anche la flora spontanea. Teniamo pulito con attenzione le aiuole del nostro orto per averlo ben produttivo.

Orto di maggio

Non è necessario essere maniacali, perché un po’ di biodiversità può far bene all’orto di maggio. Un attrezzo di grande aiuto in questo mestiere è il frangizolle sarchiato Per quanto riguarda le semine, chi è abituato, non abbandoni il semenzaio. Potete posizionarlo comunque all’aperto; riparando i germogli dal sole eccessivamente diretto, specialmente se avete cavolfiori precoci, cavoli e verze. È possibile seminare all’aperto, direttamente in piena terra, tra gli altri: fagioli, fagiolini, piselli, lattuga, meloni, angurie, barbabietole, asparagi, carote, e pomodori. I peperoni possono essere seminati in semenzaio per comodità. È possibile procedere al trapianto di quanto coltivato in precedenza in semenzaio, ad esempio: zucchine, pomodori, peperoni, sedano, peperoncini, melanzane, indivia, basilico, cetrioli.

Lavori a maggio in campagna, tra fiori e frutti ultima modifica: 2020-05-11T08:00:00+02:00 da Redazione

Commenti

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top