I FRUSINATI RACCONTANO FROSINONE

itFrosinone

pubbliredazionale CIBO CONSIGLI UTILI

Lavori in campagna a Giugno, ma seguendo le fasi lunari

Lavori in campagna a Giugno - Bel Contadino con la scala
Articolo promozionale

Lavori in campagna a Giugno, eccoli! Con l’arrivo del mese di giugno inizierà il periodo degli ortaggi estivi da raccogliere; delle semine e dei trapianti da effettuare in piena terra. Meglio però ricordarsi di seguire il calendario lunare; per ottenere una migliore resa nell’orto o nel giardino.

Lavori in campagna a giugno

Con l’avvicinarsi del bel tempo e con l’alzarsi della temperatura; sarà necessario dedicarsi maggiormente all’annaffiatura delle piante in vaso ed all’irrigazione dell’orto. Approfitteremo delle piogge di fine primavera per poter effettuare la raccolta dell’acqua piovana; che poi utilizzeremo per ridurre i consumi idrici domestici.

Lavori in campagna a Giugno - Ciliegie mature

Nel mese di giungo le temperature dovrebbero essere ormai stabili. Per questo motivo sarà possibile effettuare diverse semine in piena terra; pensando ad esempio di dedicarsi alla semina di pomodori, piselli e fagioli da gustare ad estate inoltrata. Sarà possibile inoltre dedicarsi alla semina protetta degli ortaggi da raccogliere nei mesi successivi; con l’arrivo dell’autunno, come porri, cavoli, finocchi e zucche. Tra le erbe aromatiche, potremo dedicarci alla semina di camomilla, prezzemolo, basilico e salvia. È giunto il momento di trapiantare quanto coltivato nei semenzai nel corso delle settimane precedenti; con trasferimento in vaso o in terra, a seconda dello spazio a disposizione per l’allestimento dell’orto.

Lavori in campagna a giugno e fasi lunari

È possibile dunque dedicarsi al trapianto di piantine di fragole; pomodori, peperoni, zucchine, melanzane e peperoncino, oltre che delle erbe aromatiche. Come basilico, prezzemolo, salvia, rosmarino. A giugno è bene iniziare la semina in semenzaio degli ortaggi da raccogliere nei mesi successivi; ricordando di non esporre i germogli alla luce del sole diretta.

Lavori in campagna a Giugno - Contadini al lavoro

Prima di effettuare il trapianto, è consigliabile inumidire bene la terra; che contiene le radici della propria piantina ed inumidire anche dopo aver interrato. In caso di trapianto in vaso; ricordate di cospargerne il fondo con palline di argilla espansa, in modo da permettere al terreno di trattenere maggiormente l’umidità. Approfittiamo dell’arrivo del mese di giungo per gustare i nostri frutti ed i nostri ortaggi preferiti; quando essi risultano di stagione, come le fragole, le pesche, i pomodori, le zucchine ed i peperoni. Un raccolto abbondante, sarà quindi il pretesto ideale per dedicarsi alla preparazione di salse.

Luna crescente in campagna

Potremo fare delle belle conserve sott’olio o sott’aceto. Le erbe aromatiche potranno essere utilizzate per la preparazione di condimenti; o potranno essere essiccate per l’inverno. Comunque, è bene seguire un calendario lunare ed i consigli della tradizione contadina. Durante la Luna crescente, si consiglia di dedicarsi al trapianto degli ortaggi; coltivati in vaso o in semenzaio.

serra - Serra Piccola con del fieno

Il periodo migliore per dedicarsi al trapianto è costituito dalle ore serali, in quanto le radici non dovrebbero mai essere esposte alla luce diretta del sole. Durante la luna crescente ci occuperemo della semina o del trapianto di fagioli; piselli, lattuga, rucola, broccoli, pomodori, cetrioli. I giorni di luna crescente rappresentano il periodo ideale sempre per la raccolta delle erbe aromatiche. Invece nei giorni di luna calante, ci si può dedicare in particolar modo alla raccolta degli ortaggi. Inoltre ci si può anche accingere; alla potatura delle piante.

Luna calante in campagna

Durante la fase di luna calante potrete effettuare la raccolta delle erbe aromatiche. Con la luna calante poi, potrete anche dedicarvi alla semina protetta in semenzaio di porri; radicchio, sedano, basilico, cavolo cappuccio autunnale, bietola da coste, scarola e finocchi.

Lavori in campagna a Giugno - Ortaggi e frutti della terra

La tradizione contadina, consiglia con la luna calante di effettuare delle annaffiature ed irrigazioni più abbondanti; rispetto ai giorni di luna crescente. Con la luna calante, infine; si posizionano tutti i sostegni adatti a sorreggere le piante rampicanti di pomodori, fagioli e piselli. Buon lavoro e buon raccolto abbondante!

Lavori in campagna a Giugno, ma seguendo le fasi lunari ultima modifica: 2020-06-17T07:00:00+02:00 da Redazione
To Top