I FRUSINATI RACCONTANO FROSINONE

itFrosinone

CONSIGLI UTILI NEWS

Lotta alle dipendenze e rimborso libri scolastici

Lotta alle dipendenze - Bambini che studiano

Lotta alle dipendenze e non solo. Sono aperti i termini per la presentazione delle domande per l’assegnazione dei contributi relativi alla fornitura gratuita, totale o parziale, dei libri di testo; sussidi didattici digitali e libri di lettura scolastici per l’anno scolastico  2020/2021. Possono quindi presentare la richiesta il genitore o la persona che esercita la potestà genitoriale.

Lotta alle dipendenze

Ovvero lo studente, se maggiorenne, in possesso dei seguenti requisiti. Egli deve quindi avere residenza nel Comune, presentare un’ISEE in corso di validità del nucleo familiare dello studente; riferito all’Anno 2019, non superiore a € 15.493,71.

Lotta alle dipendenze - donna che sta fumando

Deve dimostrare la frequenza, nell’anno scolastico 2020-2021; presso gli Istituti di istruzione secondaria di I grado e II grado, statali e paritari. Le domande vanno redatte esclusivamente su apposito modulo (All. A) disponibile presso il sito internet comunale: (https://trasparenza.comune.frosinone.it/index.php?id_oggetto=11&id_doc=492032; da homepage www.comune.frosinone.it.  Basta selezionare amministrazione trasparente e infine bandi di gara e contratti). Da presentare anche presso le segreterie delle Scuole Secondarie di I e II grado o presso l’Ufficio Pubblica Istruzione; aperto al pubblico esclusivamente su prenotazione al seguente numero 0775/2656679. È inoltre possibile richiederne copia al seguente indirizzo mail: [email protected]. Le domande devono necessariamente e a pena di esclusione, essere corredate di: attestazione ISEE in corso di validità; rilasciata dai CAAF.

Lotta alle dipendenze, rimborso libri scolastici

Ciò per quanto attiene alla situazione economica del nucleo familiare dello studente; copia del documento di identità in corso di validità del soggetto richiedente che firma l’istanza di concessione. Da presentare anche la documentazione delle spese sostenute per l’acquisto dei libri di testo; sussidi didattici digitali, di dizionari e libri di lettura consigliati dalle Scuole (fattura elettronica ai sensi del D.L. n. 127/2015, art. 10. L’Operatore Iva è tenuto ad emettere e consegnare copia al cliente). Non sono ritenuti validi gli scontrini fiscali.

Lotta alle dipendenze - Libri di testo

Sono ammesse le spese effettuate online purché regolarmente fatturate.  Le domande, complete della documentazione suddetta; devono pervenire a mano, o a mezzo raccomandata A/R presso l’Ufficio di Protocollo Generale dell’Ente (Piazza VI Dicembre – Frosinone). Oppure tramite PEC all’indirizzo [email protected] tassativamente entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 9 Dicembre 2020.

Menti attive tra creatività e innovazione

In Municipio è stata approvata la domanda d’ammissione e il progetto per partecipare all’avviso pubblico della presidenza del Consiglio dei Ministro; volto al contrasto all’incidentalità stradale correlata all’uso di alcol e stupefacenti. La documentazione è stata predisposta dal settore Polizia Locale. I temi della prevenzione, della sicurezza, del contrasto alle dipendenze specie tra i più giovani, rivestono interesse primario per l’Amministrazione Comunale.

Lotta alle dipendenze - Uomo che ha bevuto molto

Il progetto, dal titolo “Menti attive tra creatività e innovazione” è destinato ai cittadini; e in particolar modo ai giovani. Esso consta di un innovativo intervento di sensibilizzazione e divulgazione degli effetti nocivi delle sostanze stupefacenti ed alcol. Una sezione apposita del progetto riguarda inoltre il controllo e monitoraggio sulle strade attraverso test mirati e specifici per ridurre l’incidentalità stradale. Il costo totale del progetto è di 350.000 euro.

Danni droga e alcol

Tale progetto si pone inoltre l’obiettivo di collaborare con la società civile. Gli obiettivi generali del progetto sono: sviluppare un sistema informativo locale; accrescere la consapevolezza; stimolare la partecipazione alle attività realizzate dall’ente locale e dalle scuole;  Nell’ambito della prevenzione, l’intervento vuole agevolare i giovani nella fruizione delle informazioni sui i pericoli legati all’uso di droga e alcol. Vi è poi l’intento d’istituire dei centri di ascolto, attivare campagne mediatiche, massimizzare la sensibilizzazione sul tema, stimolando così la riflessione sui comportamenti creando un effetto deterrente. Saranno istituite quindi attività di formazione ed educazione alla salute in presenza o via web sui danni causati dall’alcol e dagli stupefacenti, con il coinvolgimento dell’Ufficio Scolastico; con iniziative di approfondimento anche a livello normativo e organizzazione di manifestazioni. Saranno infine potenziate le attività relative al monitoraggio con un sistema di sorveglianza integrato, sulle strade, nelle scuole, nei luoghi di aggregazione.

Lotta alle dipendenze e rimborso libri scolastici ultima modifica: 2020-12-04T08:00:00+01:00 da Redazione

Commenti

Commenti
To Top