PERSONAGGI STORIA

Lucrezia Borgia, la figlia del papa che nacque a Subiaco

Lucrezia Borgia -la Figlia Del Papa in una allegoria

Lucrezia Borgia nasce a Subiaco, culla del monachesimo, cittadina medievale vicina a Frosinone; dai cui ripidi pendii ricoperti di querce, si affaccia su tre laghi artificiali.

Lucrezia Borgia - Rocca dei Borgia

Rocca dei Borgia a Subiaco, fonte Wikipedia

Ricca di vestigia giunte dall’antichità, Subisco guarda le rovine della villa di Nerone, che la superstizione popolare credeva abitate da diavoli e fantasmi. Sarcofagi antichi, rovine di dodici conventi fondati da San Benedetto e lassù la rocca dei Borgia. Rodrigo Borgia, comprò la massiccia Rocca prima di divenire pontefice e lì vide la luce la figlia prediletta.

Lucrezia Borgia nata a Subiaco

Il 18 aprile 1840 Vannozza Cattanei, donna d’affari unitasi a Rodrigo Borgia in un rapporto assimilabile a nozze morganatiche, dette alla luce Lucrezia. Il padre volle chiamarla così, come la più casta delle matrone romane. A Subiaco giunsero tanti visitatori carichi di doni, esposti in un’ampia sala. Vannozza allattava la bimba e riceveva in un letto da cerimonia, con lenzuola in seta, trapunte d’argento, con perle vere.

Lucrezia Borgia - immagine di Lucrezia Borgia nel periodo romano

Circondata da ghiande e velluto cremisi, mangiava mandorle e allattava. Da subito Lucrezia fu educata da principessa, consapevole di essere destinata a grandi cose. I suoi compagni di giochi erano figli di cardinali d’Estouteville, della Rovere, di Sisto IV, e di Innocenzo VIII. Era vestita come le donne adulte, con seta imbottita, tuniche di broccato, fermate da cinture intessute di pietre preziose, mantelli di velluto verde e rosa. Lucrezia aveva anche una schiava mora venuta dalla Barberia che la curava.

I Borgia

Contrariamente a ciò che la leggenda ha diffuso, Alessandro VI Borgia amava tutti i suoi figli, li voleva sempre vicini e non è stato sanguinario. Spregiudicato fu Cesare, fratello di Lucrezia, fatto cardinale per forza, che voleva solo fare la guerra e che ebbe lui sì le mani sporche del sangue di suo fratello.

Lucrezia borgia - noto dipinto di papa Borgia

Papa Alessandro VI ai piedi di Giulia Farnese, ritratta nel viso della Santa Vergine

Finché Lucrezia visse a Roma, sotto l’egida della famiglia, fu usata come pedina. Rodrigo, asceso al soglio pontificio la dette inizialmente in sposa a Giovanni Sforza, ma presto fece annullare le nozze. Poi Lucrezia sposò Alfonso d’Aragona, figlio illegittimo di Alfonso II di Napoli. Ma Alfonso, su ordine di Cesare fu ucciso. La fanciulla, che ebbe tra l’altro un figlio illegittimo, che mai abbandonò e che seguì anche quando andò via da Roma; per sfuggire agli intrighi di palazzo, si rifugiò anche in convento. Cesare andò a reclamare la sorella, ma le suore non gli aprirono.

Lucrezia Borgia a Ferrara

Al Papa però dovettero aprire e Lucrezia tornò dai Borgia. Tutto cambiò per la bionda figlia del papa, quando giunse alla corte estense di nuovo sposa. Ella riuscì a far dimenticare i suoi due matrimoni precedenti, e tutto il suo passato burrascoso. Grazie alla sua bellezza, all’intelligenza, e alla sua educazione, si fece ben volere sia dalla nuova famiglia sia dalla popolazione ferrarese. Da perfetta castellana acquistò la fama d’abile politica e accorta diplomatica, tanto che il marito le affidò la conduzione politica del ducato se assente.

Lucrezia Borgia - dipinto di Lucrezia Borgia

Lucrezia Borgia non solo accolse a corte poeti e umanisti come Ludovico Ariosto, Pietro Bembo, Gian Giorgio Trissino, e Ercole Strozzi, ma fece di più. Attinse alle sue risorse per aiutare la povera gente e spese cifre ingenti senza lesinare. Fondò il Monte di Pietà di Ferrara per aiutare i poveri e non venne mai meno ai suoi doveri di principessa.

Lucrezia figlia del Papa

La figlia del Papa purtroppo ebbe molte gravidanze che la segnarono in modo grave e quasi tutti i bambini morirono. Dal 1512 iniziò a indossare il cilicio, s’iscrisse al terz’ordine francescano, legandosi ai seguaci di San Bernardino da Siena.

lucrezia Borgia - Capelli Di Lucrezia Borgia

Ciocca di capelli di Lucrezia Borgia

L’ultima gravidanza a trentanove anni le fu fatale, e il marito Alfonso, innamoratissimo, la vegliò ininterrottamente fino alla fine. Tutta la città di Ferrara sprofondò nel lutto, poiché per diciassette anni aveva avuto una principessa generosa a vegliare dal palazzo. La figlia del Papa volle essere sepolta con l’abito da terziaria francescana.

Simona Aiuti

Autore: Simona Aiuti

Mi chiamo Simona Aiuti, sono giornalista, web editor e autrice di romanzi.
La scrittura è parte di me; amo la letteratura, esplorare i mutamenti del costume, la storia, lo sport, e l’arte. Mi piace visitare i musei, le mostre. Sono affascinata dall’inconoscibile e curiosa del mondo.

Lucrezia Borgia, la figlia del papa che nacque a Subiaco ultima modifica: 2019-06-07T08:00:56+02:00 da Simona Aiuti

Commenti

To Top