Marmo di Coreno Ausonio, leader nel mondo - itFrosinone

itFrosinone

ARTIGIANATO LO SAPEVI CHE

Marmo di Coreno Ausonio, leader nel mondo

Marmo di Coreno Ausonio - Coreno Ausonio e la sua piazza

Marmo di Coreno Ausonio, cave di marmo nobile di pietra ornamentale; che si usa da secoli nell’edilizia. Oggi invece si usa una anche molto nell’arredo urbano e negli interni d’autore soprattutto.

Marmo di Coreno Ausonio

Queste cave si trovano esclusivamente in un’area territoriale ristretta e precisa. Stiamo parlando di un’area ben delimitata che si circoscrive in circa 20 km quadrati. Ci troviamo all’interno del nuovo Distretto Industriale “Area del Marmo” dei Monti Ausoni; dove si trovano i comuni di Ausonia e Coreno Ausonio per quanto riguarda la provincia di FR; mentre i comuni di Castelforte e SS. Cosmo e Damiano riguardano la provincia di Latina.

Cava

Molto pregiate sono quindi le lavorazioni in Perlato Coreno che ormai sono presenti in tutto il mondo. Al riguardo, oltre l’80% del prodotto complessivo lascia l’Italia e si esporta all’estero. Ciò è stato possibile nel tempo, in una crescita qualitativa costante,  ma anche grazie ai prezzi competitivi; così come alla comprovata serietà dei produttori ed al rispetto dei tempi di consegna. Le analisi specifiche sulle caratteristiche essenziali del Perlato Royal Coreno, evidenziano quindi il punto di forza della materia prima.

Marmo conchigliato

Stiamo parlando di calcare mitrico puro al 99%, di grande lavorabilità, con elevata resistenza all’usura e all’attrito radente. Il Coreno Ausonio è certamente un tipo di roccia di natura sedimentaria piuttosto vetusta. Tali rocce si possono formare in diversi modi. Abbiamo rocce sedimentarie di origine chimica; deposte per precipitazione delle sostanze disciolte in una soluzione dalla quale il solvente si perde per evaporazione. Oppure, abbiamo rocce clastiche, caratterizzate dalla sovrapposizione e dall’accumulo di frammenti di rocce preesistenti.

Marmo di Coreno Ausonio - Marmo con postazione di ristoro
fonte foto – Facebook – Pierangelo Tieri

Infine abbiamo rocce organogene, originatesi per la deposizione di parti inorganiche di animali e vegetali. Sappiamo orbene che esistono ben quindici tipologie cromatiche di Perlato Royal Coreno, che possiamo così elencare: Classico chiaro, Classico Brown, Botticino, Mezza Perla, Nocciolato chiaro, Nocciolato Brown, Perlatino, Risatino, Mezza Perla beige, Conchigliato, Mezza Perla brown, Beige venato, Fondomare, Perlatino secondo bianco, Biancone. 

Consorzio per la Valorizzazione del Perlato Coreno

Ricordiamo infine che il tipico colore del materiale, che risulta sempre disomogeneo anche all’interno dello stesso livello produttivo; varia comunque dal bianco al marroncino chiaro.

Marmo di Coreno Ausonio - scultore al lavoro
fonte foto – Facebook – Pierangelo Tieri

Per tutelare questa straordinaria risorsa della Ciociaria e anche dell’area pontina, ricordiamo che è nato Il Consorzio per la Valorizzazione del Perlato Coreno; proprietario dei marchi: perlato royal coreno®, perlato royal®, perlato coreno®, marmo di coreno®, pietra di coreno® e coreno royal®. Dal sito ufficiale, tradotto in quattro lingue è possibile scaricare il “Manuale del Perlato Coreno”, con approfondimenti sull’origine del bacino, la storia e le principali caratteristiche del materiale.

Marmo di Coreno Ausonio, leader nel mondo ultima modifica: 2021-12-16T07:00:00+01:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x