Naomi Spaziani frusinate, andrà alle finali dei Campionati nazionali della cucina italiana - itFrosinone

itFrosinone

ARTIGIANATO DOVE MANGIAMO

Naomi Spaziani frusinate, andrà alle finali dei Campionati nazionali della cucina italiana

Naomi Spaziani frusinate - Chef Naomi in foto

Naomi Spaziani frusinate si è qualificata quindi per le finali dei Campionati della cucina italiana e si sa, in Italia quando si parla di “spadellare” o “mantecare”, non si scherza. Chef Naomi Spaziani ha vinto con il Piatto “Sensazioni forti al Tramonto”, battendo un’altra ciociara, Nausika Fiore, Ana Maria Turcu romana, Krizia Girolami Cristina Todaro reatina, Rossella Nutolo e Claudia di Fazio pontine Latina e Ala Balabishkina sempre di Frosinone.

Naomi Spaziani frusinate

La cucina e tutto quello che le ruota attorno, per il popolo del Bel Paese è una cosa seria, anzi serissima e c’è un certo timore reverenziale che si prova sovente, davanti ai veri esperti del settore. I grandi cuochi e cuoche naturalmente, sono un po’ come dei guru e da queste parti se ne allevano molti. Le finali si terranno a Rimini il prossimo febbraio.

Naomi Spaziani frusinate - Piatto pronto

E la giovane, ma evidentemente valente Naomi, solo pochi giorni fa, ha vinto il concorso regionale, come miglior professionista LadyChef del Lazio. Non si arriva così giovane ad essere così stimati se non si è spinti da una grande passione fin da piccoli e senza aver frequentato una buona scuola. Elementi basilari, che a quanto pare non hanno fatto difetto alla chef Spaziani. Un po’ come Benedetta Rossi, che da piccolina saliva sullo sgabello vicina alla nonna e la zia Giulietta, anche lei cucinava.

LadyChef del Lazio

Allo stesso modo, da piccola Naomi cercava di capire i segreti dei piatti tradizionali. Probabilmente, quell’antica passione, è stato l’ingrediente principe che deve accompagnare un cuoco, poiché se non c’è amore nel lavoro, specie nel creare una pietanza, non può essere “speciale”. Del resto se un famoso cuoco ha una personalità di spicco, si deve sentire nelle sue creazioni. Si deve percepire non solo l’antica passione per la cucina, ma anche l’esperienza, accanto allo studio e all’esperienza fatta tra i fornelli.

Naomi Spaziani frusinate - Cucina italiana

Quindi dopo la scuola dell’obbligo, Naomi ha scelto la scuola alberghiera, quella di Ceccano per la precisione, dove deve aver cementato le sue convinzioni. La stoffa evidentemente c’era per decollare. Del resto un po’ tutti coloro i quali intraprendono questa carriera, viaggiano, cercano contaminazioni e si mescolano ad altre culture. Così è stato anche per Naomi che a suo tempo Vinse una borsa di studio per studiare a Valencia.

Cuochi di Frosinone

Che chef Naomi vale, lo dimostra il fatto che non è certamente rimasta ad incrociare “le presine”! Ha continuato a lavorare e studiare a Roma presso un’Accademia di cucina importante, dove si è messa in luce. Farsi le ossa è importante e il lavoro non è mancato. Ma poi il richiamo verso la Ciociaria e la possibilità di lavorare ai fornelli del noto ristorante “Il Patricano”, ha fatto il resto. Naomi è la prova vivente che la cucina ciociara non è quella di una volta, con un polletto con le patate al forno e una montagna di “fettuccine”.

Naomi Spaziani frusinate - Loghi degli chef

Probabilmente lo è in parte. Ma in chiave moderna, rivisitata e si è così evoluta, anche grazie a bravi e talentuosi professionisti come Lady Spaziani, che è diventata di altissimo livello in Italia. Insomma chi mangia nei grandi ristoranti di Ciociaria, non potrà che tornarci.

Cucina ciociara – Naomi Spaziani frusinate

Naomi Spaziani già da giovanissima aveva un progetto. L’ha perseguito con passione e determinazione e oggi è anche iscritta all’associazione provinciale cuochi Frosinone ramo della FIC. Lì ha potuto anche fare dei corsi e partecipare a veri eventi tra cui i concorsi che danno luce e sono fondamentali per la carriera. Tutto ciò quindi porterà Naomi a rappresentare il Lazio al girone Nazionale “miglior professionista LadyChef Nazionale” a Rimini, riguardo i campionati della Cucina italiana che si terranno il 18, 19 e 20 Febbraio. Noi le facciamo un in bocca la lupo e come si dice in ambito calcistico qui, le ricordiamo –“ Rispetto di tutti, paura di nessuno!”

Naomi Spaziani frusinate, andrà alle finali dei Campionati nazionali della cucina italiana ultima modifica: 2023-11-06T07:00:00+01:00 da simona aiuti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x