I FRUSINATI RACCONTANO FROSINONE

itFrosinone

pubbliredazionale ASSOCIAZIONI LUOGHI DI RITROVO Non categorizzato

Pums a Frosinone e successo della terrazza del Belvedere

Pums - La casa della cultura
Articolo promozionale

Pums, Piano Urbano Mobilità Sostenibile. Se ne è parlato venerdì; nel corso dell’assemblea pubblica organizzata all’interno della casa della cultura. Erano presenti il sindaco, Nicola Ottaviani; l’assessore alla polizia locale, Nohemy Graziani, il comandante Donato Mauro, con Gabriele Astolfi e Alessandro Broccatelli di Leganet. La società incaricata di redigere il piano recependo le indicazioni della società civile; prima del passaggio in consiglio comunale.

Pums

Erano presenti, infatti, numerosi rappresentanti di associazioni; istituzioni, e società private. Oltre a diversi cittadini e amministratori comunali; di maggioranza e minoranza. Sono stati diversi gli interventi; registrati nel corso dell’assemblea. La manifestazione è stata trasmessa tra l’altro; anche in diretta streaming sul canale YouTube del Comune di Frosinone. 

Pums - esempio di Mobilità SostenibileL’amministrazione ha ricevuto diversi spunti; in merito al tema della mobilità sostenibile. Forniranno uno strumento prezioso per giungere; a una sintesi superiore ed efficace. E’ necessario lavorare per di cambiare l’approccio alla mobilità; e quindi al trasporto. La città di Frosinone; ha introdotto già la fermata dell’Alta Velocità. Si pensi che, nel mese di agosto, il treno che da Frosinone, con la linea superveloce; ha potuto contare su un’utenza ancora più numerosa. I dati parlano, infatti; di punte superiori a 150 biglietti al giorno. Ciò per un’utenza che; evidentemente ha Frosinone come punto di riferimento.

Pums a Frosinone

A fronte di una popolazione di residenti inferiore a 50.000; il capoluogo conta, infatti, in ingresso, quotidianamente, una platea di persone tra le 110.000 e 120.000 unità. Costoro, per motivi di studio o lavoro; comunque si spostano. Occorrono quindi investimenti e infrastrutture; appaltando e progettando, come nel caso delle piste ciclabili. Ma anche del trasporto pubblico locale; della metropolitana di superficie. 

pums - Terrazza del BelvedereMa tutto ciò sarebbe vano; senza un cambiamento di mentalità locale. Dobbiamo un po’ tutti pensar a una dimensione di mobilità sostenibile; che coincida con il miglioramento della qualità della vita. Gabriele Astolfi e Alessandro Broccatelli di Leganet hanno sottolineato come l’adozione del Pums; sia un passaggio solitamente compiuto da amministrazioni virtuose. Dobbiamo abbracciare; una visione strategica della mobilità. Gli effetti del Pums, infatti; saranno visibili nel medio e lungo periodo.  

La terrazza del Belvedere a Frosinone Alta

L’assessore Graziani, ha ricordato che nella sezione Mobilità sostenibile; del sito www.comune.frosinone.it, è presente l’apposito questionario sul Pums. Esso è aperto al contributo; e ai suggerimenti di tutti. Si può quindi inviare agli uffici comunali; ([email protected]). Invece, da martedì si potrà riempire il form; direttamente online. Ricordiamo anche che proseguirà; fino al 31 ottobre, “La Terrazza del Belvedere”. Ci saranno tuttavia delle novità. L’iniziativa dell’amministrazione Ottaviani; ha riscosso grande successo sia in ambito cittadino che in ambito provinciale.

Pums - Terrazze in notturnaCiò ha consolidato il ruolo di Frosinone Alta; quale polo attrattore della Città. Lo è per giovani; e per i frequentatori di ogni età. Con la Terrazza del Belvedere, infatti; il Comune di Frosinone, mediante gli assessorati al centro storico e al commercio ha ottenuto ottimi risultati. E’ stata intrapresa; una strategia molto soddisfacente. Sono stati assegnati gratuitamente, tramite un bando; spazi pubblici assimilabili a dehors. Si tratta, di attività di ristorazione e somministrazione bevande.

Dehors a Frosinone

Al riguardo; sono arrivate richieste da tutta la regione. Orbene, oltre a poter fruire di una vasta scelta in materia di ristorazione; c’è altro. I numerosissimi visitatori della Terrazza, in questi mesi, hanno potuto ammirare anche opere d’arte. E’ stato piacevole passeggiare; all’interno della vasta area pedonale, in sicurezza. Ciò nel rispetto del distanziamento sociale; e delle prescrizioni in vigore, come  da norme per il contenimento delle criticità sanitarie. La Terrazza del Belvedere; si terrà, all’interno dell’isola pedonale. Sarà possibile il venerdì e sabato; dalle ore 20.30 alle ore 24.00. La manifestazione sarà sospesa con ordinanza della Polizia Locale; in caso di avverse condizioni meteorologiche e di pioggia. 

Pums a Frosinone e successo della terrazza del Belvedere ultima modifica: 2020-10-07T08:00:00+02:00 da simona aiuti
To Top