I FRUSINATI RACCONTANO FROSINONE

itFrosinone

COSA FACCIAMO EVENTI

Befana a Frosinone e voli previsti in tutta la provincia!

Befana a Frosinone - Babbo Natale pattina

fonte foto - Cleanpngfly.com

Befana a Frosinone in grande stile! Al Matusa dalla tarda mattinata ci sarà “Ice Park”, con il pattinaggio su ghiaccio, che piace moltissimo ai ciociari! Ci sarà tutto il giorno anche il mercatino delle casette di legno e la casa di Babbo Natale fino alle ore venti.

Befana a Frosinone

Befana a Frosinone, ma anche a Piedimonre San Germano! Dalle ore 20.30 nell’ambito del cartellone degli eventi di “Ciociaria Saperi, Sapori e Suoni”, appuntamento con il Gran Galà dell’Epifania. Ingresso libero. A due passi da Frosinone, a Veroli, presso il Chiostro Sant’Agostino appuntamento con “Cioccolando 2020 a…Veroli” con la partecipazione di Katia Malizia e Cake Event.

Befana a Frosinone - la Befana
fonte foto – Cleanpngfly.com

Animazioni e lavorazioni dal vivo, dimostrazioni delle lavorazioni del cioccolato, creazioni artistiche, stand si prodotti artigianali, per una Befana dolcissima. A Sgurgola, nel centro Storico dalle ore 18.00 ci sarà invece “Il Presepe in Cantina”. Al riguardo non vedremo un semplice presepe vivente ma un percorso storico e di degustazione di ricette antiche tra le cantine più suggestive del borgo. Tutti potranno rivivere le scene della nascita di Gesù in un’atmosfera davvero suggestiva ed emozionante.

Befana a Frosinone e in volo a Guarcino

Invece a Ceccano, nel giorno dell’Epifania, dalle ore 16.00, potremo vedere la IX edizione del “Presepe Vivente” presso il Castello dei Conti. A Guarcino invece, tra i monti, arriverà la Befana dal pomeriggio, con tanti gazebo in piazza con ogni ben di Dio! A Castro dei Volsci, in uno dei “Borghi più belli d’Italia” e anche paese natale di Nino Manfredi, per il 6 Gennaio torna l’appuntamento con “Il Paese diventa Presepe”. L’ormai storico evento organizzato dal comitato presepe, featuring Comune di Castro dei Volsci rivive.

Befana a Frosinone - Calza della Befana
fonte foto – cleanpngfly.com

Quest’anno l’evento è alla sua venticinquesima edizione. Oltre cento figuranti animano una quarantina di scene e fanno rivivere, in questa piccola Betlemme nostrana. Vedremo scorci di vita quotidiana di una comunità contadina ciociara tipica dei primi anni dell’Ottocento. Tutta la rappresentazione è inserita all’interno dello scenario naturale del centro storico dove vicoli, archi, stradine, cantine, stalle, angoli caratteristici e locali in disuso rivivono.

Presepe a Castro dei Volsci

Quindi, ogni angolo antico è ancora più suggestivo con luci e fiaccole romane. La manifestazione è anche e soprattutto un percorso tra sapori e tradizioni: durante il caratteristico percorso è d’obbligo l’assaggio dei tanti piatti della tradizione. Non mancherà per corroborare, del buon vino locale. infine, per la realizzazione di quest’originale presepe nulla è tralasciato: tutto è curato con estrema cura, fino a rendere ogni piccolo particolare importante e caratteristico. Sono allestiti scenari che ripropongono e fanno rivivere gli antichi mestieri, sono ricreate scene di vita contadina e artigianale. Ci sarà una vera mangiatoia in cui è deposto il Bambino, un vero neonato con tanto di mamma e papà accanto. Per i camperisti sarà in funzione un’area sosta camper attrezzata in località San Bosso.

Befana a Frosinone e voli previsti in tutta la provincia! ultima modifica: 2020-01-06T08:00:00+01:00 da Simona Aiuti
To Top