ARTE EVENTI

Festival dei Conservatori a Frosinone, con Rovigo e Vicenza

Festival dei conservatori a Frosinone - la premiazione

Marco Martellini & L’espatrio, di Rovigo e Vicenza, sono stati incoronati vincitori della settima edizione del Festival nazionale ed europeo dei Conservatori di musica, città di Frosinone.  Secondo posto per Alex Monfort trio (Francia), terzo per Gymnasium quartet (Salerno – Frosinone).

Festival dei conservatori a Frosinone

Festival dei Conservatori a Frosinone in crescita e in grande spolvero! Domenica sera si è tenuta la finalissima della gara/spettacolo che vede il centro storico di Frosinone protagonista. L’evento organizzato dall’amministrazione locale, featuring Conservatorio “Refice” si è conclusa con un vero successo di talenti musicali da promuovere.

Festival dei conservatori a Frosinone - Vessicchio

L’edizione 2019 è stata premiata da un pubblico indefesso e coriaceo, che ha affrontato le intemperanze atmosferiche, dimostrando amore per la musica. L’evento è un po’ slittato ma solo di poco. La serata si è aperta con le immagini montate, riguardanti le tre settimane della maratona della gara, realizzate dal regista Claudio Tofani. Un plauso va alla giuria tecnica, composta, come di consueto, da professionisti qualificati del settore; e presieduta da un ospite d’eccezione, il maestro Beppe Vessicchio. Oltre al maestro Vessicchio, noto per essere ricercato da tanti musicisti che desiderano lavorare con lui, anche Claudio Rizzo, produttore e discografico internazionale.

Rovigo e Vicenza vincono al Festival dei conservatori a Frosinone

E poi ancora Marco Vannozzi, collaboratore di Antonello Venditti, e appassionati di musica provenienti anche da molto lontano. Vessicchio ha raccontano di quando studiava architettura, suonando di notte e studiando di giorno, con grande sacrificio. E poi la resa dei conti, quando il padre gli chiese se volesse davvero fare l’architetto o invece suonare. E poi la musica ha avuto la meglio, perché è bene riuscire ad essere felici in quello che si fa e che si ama.

Festival dei conservatori a Frosinone - l'assegno vincente

Assecondare le proprie passioni e inseguire i propri sogni, significa provare a vivere! Durante la serata, Valerio Scanu è apparso a sorpresa, sullo schermo gigante di piazzale Vittorio Veneto, per salutare il direttore d’orchestra, mandando un in bocca al lupo ai finalisti. Certamente il cantautore sardo non dimentica le esperienze in tv, specie a San Remo e anche lui è grato a chi gli ha dato fiducia come Vessicchio.

Conservatorio Refice

Le autorità, featuring il direttore e il presidente del Conservatorio “Refice”, Alberto Giraldi e Domenico Celenza, e il direttore dell’Area di Frosinone della Banca del Cassinate; Basso Allegretti, hanno premiato le tre formazioni vincitrici. L’amministrazione, coesa con le altre parti, ha dato vita ad un evento importante, poiché dà visibilità a giovani meritevoli. E’ stata data la possibilità a centinaia di giovani musicisti di vivere un’esperienza importante.

Festival dei conservatori a Frosinone - Scanu

Fonte – Twitter

Studenti e docenti di musica, tra i più talentuosi, hanno avuto l’opportunità di misurarsi con il pubblico, dopo aver trascorso i mesi precedenti a studiare. Il palco di piazzale Vittorio Veneto ha unito linguaggi e Paesi nel nome della musica, poiché investire in cultura significa, anche, creare una prospettiva nuova. La settima edizione della kermesse si era aperta, l’11 luglio, con un altro apprezzato artista: Giò di Tonno, cantante, attore e conduttore televisivo.

Vessicchio e Scanu a Frosinone

Applauditissime anche le esibizioni dei gruppi ospiti, del liceo musicale dell’Iis Bragaglia di Frosinone e della scuola di canto del conservatorio “Refice”. Tra le conferme di questa edizione, il premio “Città del Leone”, assegnato alla cantante Giorgia Villa; al contrabbassista Maurizio Turriziani. E poi ancora ad Alessandro Frara, ex centrocampista, oggi collaboratore dell’area tecnica canarina; a Giuliana Guiso, designer del marchio di alta gamma, Anita Bilardi.

Festival dei conservatori a Frosinone - Festival

Riconoscimento speciale per il giornalista Massimo Sergio. Molto seguito anche il concorso “Riscopriamo il centro storico”. La settima edizione del festival ha avuto come sponsor la Banca Popolare del Cassinate, con Unindustria, Consorzio per lo sviluppo Industriale, Gruppo L’Automobile, Klopman, 7Sette e De Vizia.

Simona Aiuti

Autore: Simona Aiuti

Mi chiamo Simona Aiuti, sono giornalista, web editor e autrice di romanzi.
La scrittura è parte di me; amo la letteratura, esplorare i mutamenti del costume, la storia, lo sport, e l’arte. Mi piace visitare i musei, le mostre. Sono affascinata dall’inconoscibile e curiosa del mondo.

Festival dei Conservatori a Frosinone, con Rovigo e Vicenza ultima modifica: 2019-07-31T08:00:58+02:00 da Simona Aiuti

Commenti

To Top