COSA FACCIAMO EVENTI

Olio terra di Cicerone, il premio dell’oro verde in Ciociaria

Olio terra di cicerone - bottiglietta di olio pregiato

Torna il premio “Olio, terra di Cicerone”; il concorso si svolge nell’antichissima città di Arpino, nota oltre i suoi confini, per aver dato i natali a Marco Tullio Cicerone. L’evento è di rilevanza internazionale, infatti, saranno moltissimi i produttori che parteciperanno al concorso, non solo dall’Italia, ma anche dalla Spagna, dalla Grecia, e dalla Turchia.

Olio terra di Cicerone, un’eccellenza da coltivare

Diciotto esperti assaggiatori di olio, provenienti da varie regioni italiane e anche dagli U.S.A. giudicheranno quale “oro verde” vincerà quest’anno il premio per il miglior olio. Il premio internazionale arpinate, anche se giovane, grazie alla coesa organizzazione, e alla risonanza dovuta alla giuria d’esperti; ha scalato le vette del gotha dell’oro verde.

olio terra di Cicerone - Olivo secolare

Quest’anno il capo panel, tra i più importanti nel panorama olivicolo nazionale, sarà la dottoressa Angela Canale, capo del panel di assoprol Umbria. Sembra che quest’anno gli oli in gara siano di grande livello, ragion per cui sarà una gara delicata; dopotutto è così quando si “gioca” ad alti livelli. L’agronoma Angela Canale, conosciuta per le moderne sperimentazioni sul terreno, featuring con diversi frantoi del territorio; ha dato un grande contributo per alzare l’asticella della produzione italiana di olio extravergine d’oliva.

Olio extra vergine italiano

La produzione dell’oro verde non segue mai facili previsioni, poiché dipende sempre dai mutamenti climatici. Talvolta ci sono annate disastrose, mentre ci sono stagioni ricche con un pingue raccolto, per via delle piogge al momento giusto. Quest’anno non sarà facile giudicare gli oli in gara, e certamente, la Spagna ad esempio ha avuto stagioni diverse, rispetto ad alcune regioni italiane. Non sono stati pochi i problemi con cui hanno dovuto combattere i coltivatori italiani, con una produzione altalenante; a causa di temperature inaspettatamente rigide, registrando un febbraio particolarmente caratterizzato da una colonnina scesa vertiginosamente.

Olio terra di Cicerone - Vaschetta Di Olio

Nonostante le vicissitudini climatiche, contro cui si può fare ben poco, i produttori italiani si sono impegnati al massimo; con spirito competitivo, hanno lavorato per ottenere le migliori eccellenze di extravergine. Le operazioni d’assaggio, fasi delicate del concorso, inizieranno giovedì 02 maggio in un’aula dell’istituto tecnico industriale di Arpino, sezione chimici appositamente allestita per l’occasione.

Premiazione e info Olio terra di cicerone

Si giudicheranno delle vere e proprie eccellenze verdi, sottoposte al giudizio di esperti assaggiatori del settore. Al contempo, gli oli sottoposti ad analisi chimiche per misurarne acidità, riveleranno ogni segreto. Un premio speciale sarà quindi conferito all’olio col più alto valore di polifenoli; gli antiossidanti naturali dell’oro verde, che tanto bene fanno nella dieta mediterranea.

olio terra di cicerone - Olive mature

La premiazione vera e propria ci sarà sabato 11 maggio in piazza Municipio, sala San Carlo; contemporaneamente al Certamen Ciceronianum Arpinas. Per ogni info ci si può rivolgere all’Associazione Culturale Olivicoltori “Terra di Cicerone” Via Giuseppe Cesari, N°33 03033 Arpino (Fr) Italy Tel/Fax: 0776/848480 – cell. 3388681949 Emaill: terredicicerone@gmail.com

Simona Aiuti

Autore: Simona Aiuti

Mi chiamo Simona Aiuti, sono giornalista, web editor e autrice di romanzi.
La scrittura è parte di me; amo la letteratura, esplorare i mutamenti del costume, la storia, lo sport, e l’arte. Mi piace visitare i musei, le mostre. Sono affascinata dall’inconoscibile e curiosa del mondo.

Olio terra di Cicerone, il premio dell’oro verde in Ciociaria ultima modifica: 2019-05-01T08:00:29+02:00 da Simona Aiuti

Commenti

To Top