Un ciociaro con D’Annunzio nel volo su Vienna e al Polo nord - itFrosinone

itFrosinone

LO SAPEVI CHE STORIE

Un ciociaro con D’Annunzio nel volo su Vienna e al Polo nord

Un ciociaro con D’Annunzio - Sant'Eliafiumerapido

Un ciociaro con D’Annunzio nel volo su Vienna. Vincenzo Pomella entra nella storia d’Italia partecipando quindi in prima linea ad un’impresa temeraria di grande valore simbolico. Ma la vita temeraria del nostro, va ben oltre, infatti, egli partecipa anche, con maggior coraggio e valenza se possibile, alla prima spedizione al Polo nord; niente male!

Un ciociaro con D’Annunzio

Vincenzo Pomella nasce a Sant’Elia Fiumerapido il 25 novembre 1896; e qui frequenta la scuola elementare. Da ragazzo è apprendista in una falegnameria locale, ma sembra scalpitare. Ben presto però, a 13 anni si trasferisce a Roma, dove inizia a lavorare in grosse officine meccaniche. Aveva già voglia di mordere la vita.

Un ciociaro con D’Annunzio- Biplano dell'impresa
fonte foto – Wikipedia – Andreas Carter – Attribution-Share Alike 3.0 Unported

Durante la prima Guerra Mondiale, s’iscrive al Genio Aeronautico di Torino; dove frequenta il corso di motoristi dirigibili, che gli aprirà un mondo fantastico che stava per arrivare prorompente. A poco più di vent’anni, il 9 agosto del 1918 fa parte dell’equipaggio di Fulco Ruffo di Calabria e Gabriele D’Annunzio; che vola su Vienna, beffando agli Austriaci e lasciandoli con un palmo di naso. L’evento compiuto da uomini temerari, è ricordato ancora oggi come il “folle volo”. Fu una trasvolata da brivido, compiuta da otto Ansaldo S.V.A. dell’87ª Squadriglia aeroplani battezzata “La Serenissima”.

Vincenzo Pomella  con Umberto nobile e prima spedizione al Polo Nord

Voluta, pensata e ideata come dicevamo dall’incredibile ed eclettico Gabriele D’Annunzio, la trasvolata era stata come una pacifica trovata pubblicitaria, ma estremamente incisiva. Non si sparò un colpo, ma si centrò l’obiettivo in modo ficcante e indelebile. La trasvolata, ideata per lanciare nel cielo di Vienna migliaia di manifestini tricolori contenenti una provocatoria esortazione alla resa e a porre fine alle belligeranze ha fatto epoca; “diavolo di un D’Annunzio”! L’evento è davvero epocale; fa scalpore e scuote l’orgoglio nazionale.

Un ciociaro con D’Annunzio - volantino dell'impresa di Fiume

Ancora oggi molti italiani riscoprono quello spirito del Vate. Nondimeno, il Pomella, poi, assegnato allo Stabilimento Costruzioni Aeronautiche di Roma; si mette in luce, e lo nota il generale Umberto Nobile che lo vuole nella sua squadriglia. Alla fine della Guerra entra a far parte del squadra del famosissimo dirigibile NORGE diretto appunto dal Generale Umberto Nobile; per la prima spedizione esplorativa e coraggiosa al Polo nord.

Dirigibile Norge

L’evento ha a capo il norvegese Roald Amundsen. Pomella quindi, giunge al Polo Nord il 12 maggio. Anche questo evento è assolutamente epocale. Poi, il dirigibile prosegue e si dirige verso gli USA, in un’acclamazione popolare senza precedenti. La folla festante li accoglie con grande calore. Vi sono tracce di quell’evento anche nel circolo di Boston “Angelo Santilli”.

Un ciociaro con D’Annunzio - Norge Ciampino e il dirigibile
dirigibile Norge

Il Pomella in seguito partecipa ancora anche alla seconda spedizione tutta italiana con il “Dirigibile Italia”; partita da Milano il 14 aprile 1928. Il dirigibile sorvola più volte il Polo Nord il 23 maggio. Ma ahimè, la tragedia è in agguato. Il 25 maggio, l’aeromobile perde quota; toccando le vette ghiacciate e si schianta tragicamente inghiottito nei ghiacci del Polo nord.  Resta una la grande impresa di impavidi pionieri patrioti. Il nostro perisce, ma lo fa da eroe e da pioniere temerario, di cui possiamo ancora oggi andar fieri e orgogliosi.

Dirigibile Italia e un ciociaro con D’Annunzio

Il suo corpo fu rinvenuto sul pack appena dopo l’urto; e i suoi compagni si videro poi costretti a seppellirlo in acqua. La scelta era obbligata, onde preservarlo dagli orsi polari in cerca di cibo.

trittico - Tre Foto al polo nord
Vincenzo Pomella al Polo nord

Al Pomella  dal 1972 è intitolato il Campo Sportivo di Sant’Elia Fiumerapido.

Un ciociaro con D’Annunzio nel volo su Vienna e al Polo nord ultima modifica: 2022-06-30T14:33:51+02:00 da simona aiuti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x