I FRUSINATI RACCONTANO FROSINONE

itFrosinone

QUARTIERI SCUOLA

Una nuova scuola ciociara, guardando al futuro

Una nuova scuola ciociara - Modello Di Scuola da costruire

Una nuova scuola ciociara; che sarà un luogo di modernità, efficienza e molto altro ancora. A quanto pare, a gennaio si attendono ben 12 milioni di euro, con i quali si realizzerà il plesso scolastico.

Una nuova scuola ciociara

Al momento, sono arrivati nel capoluogo finanziamenti per oltre 50 milioni di euro e non è poco se ben amministrati. Nell’anno più difficile e drammatico dal secondo dopoguerra; con un’emergenza mondiale pandemica, che ha scosso gli equilibri e cambiato le vite di tutti, si pensa al futuro. Anzi si deve programmare, e la Provincia di Frosinone non si è fermata.

Una nuova scuola ciociara - Ragazzi Con Mascherina per la scuola

Si è continuato a incrementare l’azione amministrativa nei due settori principali di competenza; viabilità ed edilizia scolastica. Proprio in quest’ultimo ambito, è con particolare orgoglio si pensa alla costruzione di una nuova scuola nel capoluogo. Il presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo, a margine dell’assise che si è tenuta stamattina a Palazzo Jacobucci; nel corso della quale ha relazionato sullo stato dell’arte degli interventi in materia di edilizia scolastica, ha esposto la questione. Sono molti i tanti lavori eseguiti durante l’anno, e gli ingenti finanziamenti ministeriali ottenuti dall’Amministrazione provinciale.

Una nuova scuola ciociara Viale Olimpia

Ciò anche grazie al ruolo svolto da Pompeo all’interno di Upi, in cui ha riacceso i riflettori sulla centralità delle Province; soprattutto nelle loro funzioni di edilizia scolastica e viabilità. Lunghissimo l’elenco degli interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, messa in sicurezza, efficientamento energetico, ristrutturazione; e adeguamento dei plessi scolastici secondo le nuove norme dell’emergenza Covid-19.

Una nuova scuola ciociara - Studenti Al Vecchio Matusa in restauro

Sono oltre 50 milioni di euro di finanziamenti, tra europei e ministeriali, che hanno consentito all’ente di piazza Gramsci di riportare tutti gli studenti in presenza all’inizio dell’anno scolastico; nel pieno rispetto del cronoprogramma stabilito da Regione e Governo. Tuttavia, riguardo la nuova costruzione, che sarà finanziata con fondi rientranti nei 12 milioni di euro in arrivo a inizio del nuovo anno; potrà ospitare circa mille studenti. Si doterà la città capoluogo di una scuola moderna, efficiente e sicura; incrementando la qualità dell’offerta didattica.

Viale Michelangelo

Ciò consentirà un risparmio economico con la cessazione di alcuni onerosi contratti di locazione. La nuova scuola, infatti, presenterà elevati standard di sicurezza strutturale; costruzione ecologica, performance energetica, innovazione tecnologica e rispetto per l’ambiente. La soluzione ipotizzata prevede di utilizzare i terreni limitrofi e compresi tra l’attuale sede del Provveditorato agli Studi e quella del Conservatorio di Musica “Licinio Refice” di Frosinone.

Una nuova scuola ciociara - Modello Di Scuola da erigere

L’intenzione dell’Amministrazione provinciale è anche quella di realizzare, all’interno di tale spazio; un collegamento viario tra Viale Olimpia e Via Michelangelo. Ciò unitamente alla necessaria dotazione di zone da destinare alla fruizione pubblica, quali aree per il verde e parcheggi. Per individuare la migliore soluzione progettuale dell’opera, già inserita nella programmazione triennale delle opere pubbliche 2020-2022; si farà ricorso al concorso di progettazione, procedura ad evidenza pubblica. Ciò garantirà la più ampia trasparenza e partecipazione, consentendo agli interessati libertà di espressione e creatività nell’elaborazione della proposta progettuale.

Nuovo plesso scolastico

Orbene, la scuola è una priorità assoluta, e non può che essere inserita tra i punti nevralgici qualificanti di un territorio e di un tessuto sociale. Questo momento di difficoltà, come tutte le crisi, può essere anche un’opportunità, se sappiamo coglierla. Ed è bene che nella visione dell’opportunità da cogliere e concretizzare, la scuola, la messa in sicurezza degli edifici, dunque rappresenta la possibilità di investire nella formazione dei ragazzi; nel futuro della nostra società e anche nel creare economia legata all’istruzione. Con la nuova scuola di Frosinone possiamo e dobbiamo dare prova inconfutabile che la Provincia è e resta un ente centrale e strategico per l’intero territorio.

Una nuova scuola ciociara, guardando al futuro ultima modifica: 2020-12-16T09:00:11+01:00 da Redazione

Commenti

Commenti
To Top