I FRUSINATI RACCONTANO FROSINONE

itFrosinone

COSA FACCIAMO NEWS

Carabinieri accanto alla popolazione contro il #Coronavirus

Carabinieri accanto alla popolazione - Donna Carabiniere

Carabinieri accanto alla popolazione; ovvero in trincea. Già non manca il sostegno quotidiano fornito alle persone anziane; per la riscossione delle pensioni. Ora il Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone; supporterà la popolazione anche attraverso la consegna dei buoni spesa. Ciò a partire dalla prossima settimana. I buoni sono erogati ai cittadini dal Comune di Frosinone. Inoltre, la FabLab di Frosinone, ha creato, con stampanti 3D delle visiere protettive. Esse sono pensate per riparare il lavoratore; da ogni eventuale forma di contatto. Questa donazione è un toccasana per la sicurezza.

Carabinieri accanto alla popolazione

L’attività è in collaborazione con il Comando Provinciale Carabinieri. Esso è guidato dal Colonnello Fabio Cagnazzo. L’iniziativa è relativa alla collaborazione offerta; nel recapitare una parte dei bonus alimentari. Esso sono destinati alle famiglie; bisognose residenti o domiciliate nel capoluogo. Ciò conferma, ancora una volta; l’altissimo grado di solidarietà umana dell’Arma. Essa è sempre in prima linea per venire incontro anche alle esigenze di natura socio-assistenziale; dell’intera popolazione locale.

Carabinieri accanto alla popolazione - Spesa in sicurezza

La cittadinanza quindi; è molto grata al Comando Provinciale di Frosinone. Tutti i Carabinieri sono sul territorio, e si prodigano quotidianamente senza risparmiarsi. Ciò per portare avanti, le attività ordinarie di pubblica sicurezza. Ma anche quelle di carattere sociale a favore della popolazione; quanto mai utili a consolidare la sensazione di protezione di cui ha bisogno la cittadinanza. Nel frattempo, si sta procedendo, nel corso del fine settimana; alla consegna degli ultimi buoni spesa. Parliamo di circa 470 unità. Esse riguardano la prima parte dell’intervento di sostegno; qualcosa di essenziale.

Carabinieri accanto alla popolazione e buoni spesa

Le operazioni sono in corso in due distinte sedi comunali. Quella di Piazza VI dicembre; sotto il coordinamento del dirigente Andrea Manchi. Poi quella di via Armando Fabi. Essa è sotto la direzione di Antonio Loreto. Qui vengono convocati i beneficiari. Ciò tramite appuntamento; fissato per via telefonica dagli uffici amministrativi.

Carabinieri accanto alla popolazione - Operatrice al lavoro in sicurezza

Non meno importante è quindi la distribuzione di altri 450 buoni spesa. L’amministrazione comunale di Frosinone sta lavorando. Essa sta procedendo, in questi giorni; alla erogazione di ulteriori 450 buoni spesa. L’iniziativa è quindi a favore delle famiglie residenti o domiciliate nel capoluogo. Le operazioni proseguiranno nelle giornate di venerdì, sabato e lunedì. Poi dunque, saranno soddisfatte anche le ulteriori domande di sostegno; rispetto alle 1.200 circa. Parliamo di famiglie a cui era stato fatto fronte a ridosso delle festività pasquali. Complessivamente, quindi, le domande che sono state istruite. Ciò da parte dell’amministrazione comunale; che hanno sfiorato quota 1.700.

Colonnello fabio Cagnazzo

Avverrà una ridistribuzione di 150.000 euro di contributi. Poi, si passerà alla seconda fase. Ciò senza presentare altre domande dagli utenti. Ovvero con la ripartizione delle ulteriori risorse; fino alla concorrenza dell’importo di 460.000 euro. Inoltre, gli operatori dei servizi sociali; stanno richiamando i singoli cittadini. Ciò per concordare la consegna dei buoni spesa; in distribuzione nei prossimi giorni. Gli operatori e le operatrici del settore welfare; sono incessantemente impegnati nell’attività di front office. Ciò nel rispetto delle prescrizioni di legge; con il pubblico ogni giorno. Quindi potranno contare su una ulteriore misura di protezione. La FabLab di Frosinone, infatti; ha creato, mediante stampanti 3D e tagliatrice laser, delle visiere. Esse sono pensate per riparare anche da ogni forma di contatto. Si preservano occhi e viso di chi le indossa. Infine, i dispositivi, donati, sono stati recapitati; ai dipendenti degli uffici di via Fabi dalla Protezione Civile comunale.

Carabinieri accanto alla popolazione contro il #Coronavirus ultima modifica: 2020-04-24T08:00:00+02:00 da simona aiuti
To Top